Feste di maggio

Feste di maggio




Statua in bronzo realizzata dall’artista Marco Santoro, collocata il 21 maggio 2006 in Largo S. Andrea





Quest’anno, a causa del COVID19, non è stato possibile festeggiare il Santo nelle tradizionali feste.

Molte manifestazioni non erano state interrotte neppure durante le guerre.

Non ci sono state:

  • il 2 maggio, la processione delle statue a Napoli alla quale da molti anni partecipa il busto d’argento del Santo e molti castronovesi. Il miracolo della liquesfazione del sangue di San Gennaro si è ripetuto alle 19.04, in un Duomo deserto
  • il 2 maggio, la processione dei busti d’argento a Capua. Dal 2014 è stata ripresa dopo una pausa di 73 anni
  • il 12 maggio, il “territorio” grande festa che si tiene ogni tre anni a Monasterace che ha il Santo come Patrono
  • il 17 maggio (terza domenica di maggio), la festa che ricorda la canonizzazione.

Oggi ricorre il 308° anniversario della canonizzazione, avvenuta il 22 maggio del 1712 sotto il pontificato di Clemente XI.

 

22 maggio 2020