Padre Bartolomeo Mas

Padre Bartolomeo Mas

La Basilica di Sant’Andrea della Valle durante la concelebrazione.
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Il 12 marzo 2009, padre Bartolomeo Mas ha compiuto 60 anni dell’Ordinazione Presbiteriale. Ha quasi 85 anni. Da 68 anni ha emesso la professione religiosa teatina.

 

Padre Valentin Arteaga, Preposito Generale dell’Ordine ha organizzato, per il 22 marzo 2009, alle 11, nella Basilica romana di Sant’Andrea della Valle, una concelebrazione Eucaristica di ringraziamento, alla quale sono stati invitati i Padri Teatini, amici e parenti di padre Bartolomeo.

Per l’occasione sono giunti molti messaggi di auguri.

Tra questi, importante è stata la benedizione speciale del Santo Padre, comunicata dal Cardinale Tarcisio Bertone, segretario di Stato di Sua Santità, al Preposito Generale:

 

Al Reverendo Padre Bartolomeo Mas, dei Padri Teatini che con profonda riconoscenza at Signore celebra 60.mo anniversario Ordinazione Presbiteriale Sommo Pontefice esprime vive felicitazioni et mentre invoca su di lui ulteriore effusione grazie celesti per sempre più fecondo servizio ecclesiale gli imparte di cuore implorata Benedizione Apostolica che volentieri estende at parenti et presenti Sacro Rito.

Cardinale Tarcisio Bertone Segretario di Stato di Sua Santità

 

Oltre a parenti ed amici, alla celebrazione erano presenti molti Padri Teatini, un Arcivescovo, il Segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede, Mons. Luis F. Ledaria, due Prepositi Generali dell’Ordine, presbiteri del clero regolare e diocesano,  religiosi e religiose, fedeli arrivati da Maiorca e dall’Olanda, dal Messico e dalla Catalogna.

Padre Bartolomeo Mas durante l’omelia, scaricabile cliccando nella parte bassa a sinistra, ha ringraziato il Signore per quanto ha ricevuto e tutti i presenti per aver voluto, con lui, partecipare alla celebrazione di ringraziamento.

Al termine, tutti gli alti prelati e i trenta sacerdoti concelebranti sono tornati nella monumentale sagrestia, dove, oltre allo scambio di saluti, sono state fatte delle foto in ricordo dell’evento.

Ne è seguito un pranzo comunitario, durante il quale ci sono stati messaggi di auguri e canti da parte dei presenti.

Padre Bartolomeo ha voluto ringraziare soprattutto la famiglia religiosa, l'Ordine dei Chierici Regolari Teatini, nella quale è maturata la sua vocazione e dove ha vissuto il suo servizio sacerdotale.

 

Il Padre Generale, a nome dell’Ordine, ha regalato a padre Bartolomeo Mas un artistico volume de La Bibbia Illustrata.

 

Nicola Arbia, invitato alla cerimonia personalmente da padre Mas, ha voluto donare in ricordo dell’anniversario un volume, stampato in solo quattro copie dal titolo SANT’ANDREA AVELLINO NEWS – Volume I (dal 13 febbraio 2005 al 13 febbraio 2009), con una dedica di ringraziamento per quanto ha fatto, come studioso e come religioso, per la conoscenza dell’apostolato e delle opere di sant’Andrea Avellino.

Alla cerimonia era presente anche l’avv. Paolo Appella, castronovese, lontano discendente di sant’Andrea Avellino.

 

17 maggio 2009

(festa di maggio di sant’Andrea Avellino nel suo paese natale)