L’11 agosto verrà inaugurato un Museo sul Santo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
Nuovo stemma del paese natale del Santo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
Un articolo e un documentario sulla "Porta di bronzo" sono visibili sul portale.
Maggiori notizie nelle sezioni EVENTI e YOUTUBE.
Devozione per il Santo: testimonianza di un padre. Maggiori notizie nella sezione TESTIMONIANZE.
 
 
Email:   Password:  
 
 
 
Sei in » IL PORTALE
 
Dettaglio articolo
Presentazione
Questo sito vuole essere un centro virtuale di aggregazione nel nome di Sant'Andrea Avellino e aprire un canale comunicativo con tutti coloro che, pur vivendo lontano dai luoghi in cui il Santo è nato e ha svolto il suo apostolato, sono a lui legati.

Il sito vuole dare al lettore informazioni sulla vita di S.Andrea, sul paese di origine (Castronuovo di Sant’Andrea), e di ricevere contributi e testimonianze.

Si cercherà di conoscere meglio gli aspetti già studiati della vita del Santo per coglierne gli insegnamenti e sviluppare i grandi valori testimoniati con l’esempio e trasmessici con i suoi numerosi scritti. Inoltre, sarà l’occasione per studiare aspetti inediti della sua vita e del suo insegnamento.

Importante è la supervisione religiosa di padre Bernardo Laugeni, Chierico Regolare Teatino, da anni studioso attento della biografia del Santo e di padre Carmine Mazza, Preposito della della Casa di San Paolo Maggiore di Napoli.

Si vogliono censire e coinvolgere le scuole a lui intitolate; le parrocchie che hanno chiese a lui dedicate e le comunità che, per onorarlo, gli hanno dedicato una strada o che lo hanno eletto patrono o protettore delle loro città.

Il 10 novembre 2008 verrà celebrato il IV centenario del transito al cielo di S.Andrea Avellino e, certamente, durante l’ultimo anno - dal 10 novembre 2007 al 10 novembre 2008 - ci saranno manifestazioni per l’evento.

Oltre a dare notizie sui programmi delle varie manifestazioni che si svolgeranno in Italia e nel mondo, cercheremo di cogliere gli aspetti spirituali dell’evento per un approfondimento collettivo sul Santo e sull’eredità che ci ha lasciato.

 
 


 
 Foto Gallery
 
 Contatti
 
 Logo
 
 News
Serata della cultura nel paese del Santo
Il 19 agosto nel paese del Santo ci sarà la tradizionale serata della cultura. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
18/08/2017
Festa di agosto alla Contrada Terzo
Il 13 agosto il Santo si festeggia alla Contrada Terzo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
13/08/2017
Riapre la chiesa di San Gaetano di Bitonto
Il 2 agosto ha riaperto a Bitonto la chiesa di san Gaetano. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
05/08/2017
Museo della Vita e delle Opere di sant’Andrea Avellino
L’11 agosto 2017, nel paese natale del Santo verrà inaugurato il Museo della Vita e delle Opere di sant’Andrea Avellino. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
05/08/2017
Bruno Conte legge sant’Andrea Avellino
Il 27 luglio l’artista Bruno Conte legge scritti del Santo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
27/07/2017
Festa al paese del Santo
Il 21 maggio a Castronuovo di Sant’Andrea ci sarà la tradizionale “festa di maggio” per il Santo.
21/05/2017
Festa de "il territorio"
Il 12 maggio a Monasterace si onora il Santo con la festa de "il territorio".
12/05/2017
Pasqua nel paese del Santo
Fede e arte nella Pasqua a Castronuovo di Sant’Andrea. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
12/04/2017
Un fatto sorprendente
Testimonianza di un padre che ha vissuto un’esperienza legata alla devozione per sant’Andrea Avellino. Maggiori notizie nella sezione TESTIMONIANZE.
12/04/2017
Due serate per il Santo
Il 27 e il 28 dicembre, nella Chiesa Madre del Paese natale del Santo, ci saranno delle manifestazioni a lui dedicate. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
25/12/2016
 
In Evidenza
      Al posto del vecchio portone di legno della Cappella dove nacque Lancellotto Avellino è stata installata una porta di bronzo dell’artista lucano Antonio Masini, legato a Castronuovo da una frequentazione trentennale.L’idea di realizzare la porta è pa...
In qualità di sacerdote, Don Andrea aveva a disposizione un mezzo efficacissimo per essere d’aiuto ai suoi fratelli nelle necessità dello spirito e in quelle che riguardavano l’indirizzo e lo svilu...
Nel 1602, quando aveva 82 anni, Don Andrea fu colto da un malore che gli procurava una febbre altissima. L’infermiere per rinfrescargli la bocca gli somministrava dei pezzetti di pesca. Passata l’i...
 


CMS-solution powered by CyberNET