L’11 agosto verrà inaugurato un Museo sul Santo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
Nuovo stemma del paese natale del Santo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
Un articolo e un documentario sulla "Porta di bronzo" sono visibili sul portale.
Maggiori notizie nelle sezioni EVENTI e YOUTUBE.
Devozione per il Santo: testimonianza di un padre. Maggiori notizie nella sezione TESTIMONIANZE.
 
 
Email:   Password:  
 
 
 
 
 
Sei in » EVENTI
 
Dettaglio articolo
Monasterace: Festa del TERRITORIO
Ingrandisci

Il prossimo 12 maggio a Monasterace (RC) ci saranno grandi festeggiamenti in onore di sant’Andrea Avellino, Patrono della cittadina calabrese.

Quest’anno i festeggiamenti saranno ancora più solenni perché ricorre la triennale festa del TERRITORIO.

 

 

PROGRAMMA RELIGIOSO                                        

                                                    

3/05/2011 (martedì) - 10/05/2008 (martedì)

17,30 - Adorazione eucaristica  e catechesi sull’Eucaristia

18,30 -  Novena e Santa Messa con Omelia

 

05/05/2011 (giovedi)

20,30 – Dopo la novena

Evangelizzazione in Piazza Duomo: “Preghiera Comunitaria Carismatica” a cura della coordinatrice Diocesana Patrizia De Blasio e di Antonio Arcella del Coordinamento Regionale e dell’Assistente Spirituale Padre Alessio Ovoulà, con la partecipazione dei Gruppi Diocesani del Rinnovamento Nello Spirito Santo.

 

11/05/2011 (mercoledì)

19,00 – Celebrazione Solenne dei Primi Vespri  -  Riflessioni - Santa Messa presieduta dal parroco Rev.mo Padre Don Francesco Passarelli.

 

12/05/2011 (giovedì)

8,00 - Celebrazione della Santa Messa  

9,00 – Partenza in Processione dalla Chiesa di San Nicola/Piazza Duomo per il percorso del Territorio.

11,00 –  Arrivo della processione alle Querce di S. Andrea - Panegirico del predicatore in onore di S. Andrea Avellino

12,30 – Arrivo alla Chiesa di S. Giuseppe Lavoratore con solenne concelebrazione della Santa Messa, presieduta da sua Eccellenza Rev.ma Mons. Giuseppe Fiorini Morosini, Vescovo della Diocesi di Locri-Gerace.

15,00 – Partenza dalla Chiesa di San Giuseppe Lavoratore per proseguire il restante percorso del “Territorio”.

20,45 – Ritorno alla Chiesa di San Nicola in Monasterace Centro.

A seguire: Bacio della Sacra Reliquia di Sant’Andrea Avellino.

 

La predicazione con tutte le funzioni religiose, durante il novenario, saranno effettuate nella Chiesa di San Nicola (o in Piazza Duomo se le condizioni atmosferiche lo consentono) dal Rev.mo Padre Rodriguez Luis, teatino della Parrocchia di San Giuseppe Operaio di Sant’Arcangelo (PZ), e dal Parroco Don Francesco Passarelli.

 

Lungo il percorso del Territorio, nelle località previste (Casiglie, Querce di S. Andrea, Stilaro, Ponte Assi, Campomarzo, Gesina, Ceraolo, Ponte/Porta Marina) saranno recitate le Preghiere al Santo con Litania e ci sarà la Benedizione con la Reliquia di S. Andrea Avellino.

 

dal 03/05/2008 al 12/05/2008

Tutti i canti Sacri durante le manifestazioni religiose saranno eseguiti dal Coro Parrocchiale “Esaltazione della Santa Croce”; inoltre, giorno 11/05/2008 per i Primi Vespri a Monasterace Centro e giorno 12/05/2011  per la Messa nella Chiesa di S. Giuseppe Lavoratore, interverrà anche il Coro Parrocchiale “Michelangelo Valenti” di Monasterace Marina.

 

PROGRAMMA CIVILE

        

3/05/2011 (martedì)

18,00 - Apertura dei festeggiamenti con segnali di fuochi d’artificio

 

7/05/2011 (sabato)

21,30 - Piazza C. Placanica: serata di musica con i gruppi KALABRIAN SOUL e  GIOIA POPOLARE

 

8/05/2011 (domenica)

I Raduno di Bande Musicali e Orchestre di Fiati, dedicato a Sant’Andrea Avellino

Partecipano:

Associazione Musicale “A.C.A.M”.

Concerto Bandistico Cittadino di Pernocari (VV)

                     Direzione Artistica Prof.ri Francesco A.Pagnotta – Antonio Pontoriero –

                    Francesco Culia

 

Associazione Culturale Intercomunale “M° Paolo Ragone”

Città di Laureana di Borrello (RC)

                     Direttore M° Maurizio Managò

Complesso Bandistico “F. Cilea”  Città di Ardore (RC)

                     Diretto dal Maestro Saverio Pazzano

                   

Associazione Musicale “F. Cilea”

Concerto Bandistico “F. Cilea” Città di Monasterace (RC)

                     Direttore Concertatore M° Fraietta Cosma Antonio

 

Le bande e le orchestre dalle 17,30 sfileranno in Via Nazionale 110 ed in Via Nazionale 106 per convergere in Piazza Caduti Senza Croce dove si esibiranno singolarmente e tutti insieme. In seguito sfileranno per le vie principali di Monasterace Centro e, successivamente, si esibiranno in Piazza C. Placanica.

 

9/05/2011 (lunedì)

16,00 - Piazza C. Placanica

Radio Fantasy presenta Palcofonico 2011, collegamento in diretta radio in FM (locale), Streaming (internazionale)

 

L’Associazione Culturale “Vivere i Borghi” organizzerà:

16,00 - Mercatino con mostra degli Artigiani “Sapori e Mestieri dell’Antico Borgo”

17,30 - Inaugurazione mostra fotografica dal tema: “Il loro ieri, il nostro oggi, il vostro domani”. In contemporanea ci sarà la proiezione del video sul “Territorio” e  sarà aperto anche il “Museo Contadino”,  al momento allestito in Palazzo S. Andrea 17,30   - “Vespa Club Monasterace” presenterà la I Rappresentazione statica con esposizione di moto storiche e d’epoca.

19,30 - 22,30 -  Intrattenimento live con musica e animazione Karaoke, giochi e balli sociali

22,30 – 24,00 -  Intrattenimento live con musica disco mixata dal vivo

 

10/05/2011 (martedì)

21,30 - Piazza C. Placanica- Grande concerto Musicale con il Gruppo Internazionale Fratelli Egiziano ITALIAN  BEE  GEES  -Tribute Band-

 

11/05/2011 (mercoledì)

8,00 -  il Concerto Bandistico “ F. Cilea”- Città di Monasterace allieterà le vie di tutto il  Paese (Centro, Frazioni e Contrade).

10,00 – Monasterace Marina:  Piccola Batteria Pirotecnica (colpi scuri).

20,30 - al termine dei primi Vespri, in Via Porta Marina (Zona Ponte): spettacolo con lancio di  fuochi  pirotecnici  a cura della rinomata Ditta  EUROPIROTECNICA  Rocco Cammarano/Papaleo Massimo di Gasperina (CZ).

21,30 – Dalla trasmissione televisiva IO CANTO di CANALE 5, il finalista SIMONE FRULIO di Milano (originario di Monasterace) canterà alcune canzoni del suo repertorio

22,00 - Piazza C. Placanica: EUGENIO BENNATO in GRANDE  SUD  IN  CONCERTO

 

12/05/2011 (giovedì)

7,30 - Il Concerto Bandistico “F. Cilea” - Città di Monasterace allieterà le Vie del Centro Storico. Successivamente accompagnerà il Santo in Processione durante tutto il percorso del “Territorio”.

7,50 - Lo Stendardo Comunale, alla presenza delle autorità Civili e Militari, sarà accompagnato dalla sede comunale alla Chiesa di San Nicola/Piazza Duomo.

12,00 - Monasterace Marina – Spettacolo diurno di Fuochi D’Artificio all’arrivo del Santo alla Chiesa di San Giuseppe Lavoratore.

20,30 - Zona Ponte-Porta Marina - Lancio di Fuochi d’Artificio di ringraziamento al Santo di ritorno a Monasterace Centro con la Sacra immagine di S. Andrea e con accompagnamento musicale (Ave Maria di Schubert, Inno Nazionale Carmina Burana).

21,30 – Al rientro della processione del Territorio, il Comitato invita tutti  ’ntà porteda”  alla sagra del mangiare bene a base dei cibi tradizionali annaffiati da ottimo vino locale.

 

21,45 – Piazza C. Placanica – Tarantella e Allegria con il Gruppo Musicale “TaranQuartet”….fatti  pizzicari  da  tarantula….

 

22,00 - Estrazione biglietto vincente della 3a Lotteria di S. Andrea Avellino

 

Lungo il percorso del “Territorio”, nei punti dove sono previste le Preghiere al Santo, ci saranno dei fuochi d’artificio, limitati ad alcuni colpi scuri, con particolare attenzione alla preghiera prevista alle Querce di S. Andrea,  dove “A  DEVOZIONE  PER  GRAZIA  RICEVUTA”,  e per volontà di una devotissima Signora si avrà una piacevole sorpresa.

 

Per tutti coloro i quali sono desiderosi di partecipare al “Territorio” ma sono impossibilitati, perché ammalati o per qualsiasi impedimento fisico, è previsto un particolare servizio a mezzo trenino il quale osserverà gli stessi orari del “Territorio” e seguirà il suo percorso, naturalmente, via strada.

Chiunque abbia questa necessità è pregato di prenotarsi rivolgendosi ai componenti del Comitato Festa.

 

4 maggio 2011

 
 


 
 Foto Gallery
 
 Contatti
 
 Logo
 
 News
Festa di agosto alla Contrada Terzo
Il 13 agosto il Santo si festeggia alla Contrada Terzo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
13/08/2017
Riapre la chiesa di San Gaetano di Bitonto
Il 2 agosto ha riaperto a Bitonto la chiesa di san Gaetano. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
05/08/2017
Museo della Vita e delle Opere di sant’Andrea Avellino
L’11 agosto 2017, nel paese natale del Santo verrà inaugurato il Museo della Vita e delle Opere di sant’Andrea Avellino. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
05/08/2017
Bruno Conte legge sant’Andrea Avellino
Il 27 luglio l’artista Bruno Conte legge scritti del Santo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
27/07/2017
Festa al paese del Santo
Il 21 maggio a Castronuovo di Sant’Andrea ci sarà la tradizionale “festa di maggio” per il Santo.
21/05/2017
Festa de "il territorio"
Il 12 maggio a Monasterace si onora il Santo con la festa de "il territorio".
12/05/2017
Pasqua nel paese del Santo
Fede e arte nella Pasqua a Castronuovo di Sant’Andrea. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
12/04/2017
Un fatto sorprendente
Testimonianza di un padre che ha vissuto un’esperienza legata alla devozione per sant’Andrea Avellino. Maggiori notizie nella sezione TESTIMONIANZE.
12/04/2017
Due serate per il Santo
Il 27 e il 28 dicembre, nella Chiesa Madre del Paese natale del Santo, ci saranno delle manifestazioni a lui dedicate. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
25/12/2016
Sant'Andrea Avellino figlio di Castronuovo
Sant’Andrea Avellino figlio di Castronuovo Il Consiglio Comunale del paese del Santo ha deliberato la modifica dello stemma, inserendo un motto per ricordare che il Santo è un suo figlio. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
20/12/2016
 
In Evidenza
      Al posto del vecchio portone di legno della Cappella dove nacque Lancellotto Avellino è stata installata una porta di bronzo dell’artista lucano Antonio Masini, legato a Castronuovo da una frequentazione trentennale.L’idea di realizzare la porta è pa...
In qualità di sacerdote, Don Andrea aveva a disposizione un mezzo efficacissimo per essere d’aiuto ai suoi fratelli nelle necessità dello spirito e in quelle che riguardavano l’indirizzo e lo svilu...
Nel 1602, quando aveva 82 anni, Don Andrea fu colto da un malore che gli procurava una febbre altissima. L’infermiere per rinfrescargli la bocca gli somministrava dei pezzetti di pesca. Passata l’i...
 


CMS-solution powered by CyberNET