Nuovo stemma del paese natale del Santo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
Un articolo e un documentario sulla "Porta di bronzo" sono visibili sul portale.
Maggiori notizie nelle sezioni EVENTI e YOUTUBE.
Il 12 maggio a Monasterace si onora il Santo con la festa de "il territorio".
Devozione per il Santo: testimonianza di un padre. Maggiori notizie nella sezione TESTIMONIANZE.
 
 
Email:   Password:  
 
 
 
 
 
Sei in » EVENTI
 
Dettaglio articolo
Monasterace in festa
Ingrandisci

Monasterace accoglie le spoglie del Santo (2007) 

 

 

 

 

Carissimo Patrono Sant’Andrea Avellino, nell’imminenza della ricorrenza del mese di maggio, Ti chiediamo amorevolmente di rivolgere il Tuo sguardo paterno sui Tuoi figli  e di accogliere tutte le loro  preghiere, affinché con la Tua immensa bontà e per Tua intercessione possano ricevere da Dio il giusto riconoscimento di cristiani devoti e fedeli, desiderosi di poter vivere in pace con abbondanza di grazie e di benedizioni.

Con questa preghiera, i fedeli di Monasterace si preparano a festeggiare il Santo nel mese di maggio, per ripetere una tradizione che, probabilmente, risale al 12 maggio 1707, quando la Sacra Congregazione dei Riti concluse il processo di canonizzazione presentando al papa Clemente XI il decreto finale. Dopo questa notizia i monasteracesi iniziarono a festeggiare sant’Andrea Avellino.
La cittadina calabrese aveva chiesto la protezione del Santo sin dal 1664, ma non ebbe l’autorizzazione, perché dopo il 1630 solo i santi canonizzati potevano essere patroni.

 
PROGRAMMA RELIGIOSO

03/05/2013 Venerdi - 10/05/2013 Venerdi
- ore 18,00: Novena
- ore 18,30:  Santa Messa con Omelia.

11/05/2013 Sabato
- ore 19.15: Celebrazione solenne dei Primi Vespri, riflessioni, Santa Messa con omelia, celebrata dal parroco, padre don Francesco Passarelli.

12/05/2013 Domenica
- ore 10,00: Solenne celebrazione della Santa Messa.
- ore 11,30: Processione per le Vie del Centro Storico, come da tradizionale percorso 
- ore 18.30: Bacio della Sacra Reliquia di Sant’Andrea Avellino, Patrono di Monasterace.

Durante il Novenario, la predicazione e tutte le funzioni religiose saranno effettuate nella Chiesa Matrice (dal 3 al 5 maggio dal parroco padre don Francesco Passarelli - dal 7 al 12 maggio da padre Nicola Commisso, Rettore del Seminario di Locri).

Le Confraternite del SS. Rosario, di Santa Caterina e di San Nicola hanno dato un importante contributo di collaborazione.

I Canti Sacri, durante le funzioni religiose, saranno eseguiti dal Coro Parrocchiale.

Radio Fantasy organizzerà uno “Speciale Radiofonico sulla vita di S. Andrea Avellino”.

––––––––––––––––––-

PROGRAMMA CIVILE

 03/05/2013 - Venerdì
 ore 18.00: Apertura festeggiamenti religiosi e civili con segnali di Fuochi d’Artificio.
 
11/05/2013 - Sabato
- ore 8.00: Il Concerto Bandistico “F. Cilea” Città di Monasterace, allieterà le vie di tutto il Paese, Centro Frazioni e Contrade.
- ore 10.00: Monasterace Marina - Piccola Batteria Pirotecnica/Colpi scuri.
- ore 20.30: Al termine dei Primi Vespri, in Via Porta Marina (zona ponte), “ECCEZIONALE SPETTACOLO DI FUOCHI PIROTECNICI”  a cura di “Rocco Cammarano” di Gasperina (CZ).
- ore 22,00: in Piazza C. Placanica, grande evento musicale con gli “ETNOSAUND” in concerto. Si esibiranno con un vasto repertorio di musica etnica-popolare ed inedita con la presentazione dell’ultimo Aalbum “CANTU  NOVU”, recentemente inciso.
Tutto il programma della serata a partire dalle ore 18,00 verrà trasmesso in diretta da Radio Fantasy. 

12/05/2013 - Domenica
- ore 8.00: Il Concerto Bandistico “F. Cilea” Città di Monasterace, allieterà le vie del Centro  Storico e, successivamente. accompagnerà il Santo in processione.
- ore 9.45: Lo Stendardo Comunale, in presenza delle Autorità Civili e Militari, sarà accompagnato dalla sede Comunale alla Chiesa Matrice.
- ore 13,00: Spettacolo Pirotecnico diurno di saluto e ringraziamento al Santo (zona ponte).
- ore 17,30: “Vespa Club Monasterace” presenterà la III Rappresentazione statica con esposizione di moto storiche e d’epoca.
- ore 21,30: Piazza C. Placanica - LA PICCOLA COMPAGNIA DEL TEATRO DI PELLARO (R.C.) presenta la commedia “MARU  A  NCU  CCI  CAPITA” di Rocco Chinnici.

10 maggio 2013

 
 


 
 Foto Gallery
 
 Contatti
 
 Logo
 
 News
Festa al paese del Santo
Il 21 maggio a Castronuovo di Sant’Andrea ci sarà la tradizionale “festa di maggio” per il Santo.
21/05/2017
Festa de "il territorio"
Il 12 maggio a Monasterace si onora il Santo con la festa de "il territorio".
12/05/2017
Pasqua nel paese del Santo
Fede e arte nella Pasqua a Castronuovo di Sant’Andrea. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
12/04/2017
Un fatto sorprendente
Testimonianza di un padre che ha vissuto un’esperienza legata alla devozione per sant’Andrea Avellino. Maggiori notizie nella sezione TESTIMONIANZE.
12/04/2017
Due serate per il Santo
Il 27 e il 28 dicembre, nella Chiesa Madre del Paese natale del Santo, ci saranno delle manifestazioni a lui dedicate. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
25/12/2016
Sant'Andrea Avellino figlio di Castronuovo
Sant’Andrea Avellino figlio di Castronuovo Il Consiglio Comunale del paese del Santo ha deliberato la modifica dello stemma, inserendo un motto per ricordare che il Santo è un suo figlio. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
20/12/2016
Natale nel paese del Santo
Il 10 dicembre, a Castronuovo di Sant’Andrea, inizieranno le manifestazioni del Natale lucano. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
09/12/2016
Festa di novembre del Santo
Quest’anno, a Castronuovo di Sant’Andrea, la festa di novembre per il Santo ci sarà dal 3 al 6 novembre. Il 7 novembre terminerà la Peregrinatio. Maggiori notizie nella sezione PEREGRINATIO 2016.
04/11/2016
Annullo filatelico a Castronuovo di Sant’Andrea
Il 5 novembre, in occasione della IV Peregrinatio, nel paese natale del Santo ci sarà un annullo filatelico. Maggiori notizie nella sezione PEREGRINATIO 2016.
29/10/2016
Serata della cultura 2016
il 14 agosto, a Castronuovo di Sant’Andrea, ci sarà la tradizionale “serata della cultura”. Maggiori notizie nella sezione PEREGRINATIO 2016.
13/08/2016
 
In Evidenza
      Al posto del vecchio portone di legno della Cappella dove nacque Lancellotto Avellino è stata installata una porta di bronzo dell’artista lucano Antonio Masini, legato a Castronuovo da una frequentazione trentennale.L’idea di realizzare la porta è pa...
In qualità di sacerdote, Don Andrea aveva a disposizione un mezzo efficacissimo per essere d’aiuto ai suoi fratelli nelle necessità dello spirito e in quelle che riguardavano l’indirizzo e lo svilu...
Nel 1602, quando aveva 82 anni, Don Andrea fu colto da un malore che gli procurava una febbre altissima. L’infermiere per rinfrescargli la bocca gli somministrava dei pezzetti di pesca. Passata l’i...
 


CMS-solution powered by CyberNET