Natale nel paese natale del Santo

Natale nel paese natale del Santo

Il Presepe di Giuseppe Pirozzi

 

 

 

 

Due giorni di grande cultura nel piccolo paese del Parco del Pollino.
Sabato 14 dicembre 2013, alle ore 18.30, in Castronuovo di Sant’Andrea, nelle sale del MIG. Museo Internazionale della Grafica e nella Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”, si inaugura la mostra dedicata a Max Pechstein. Il MIG continua il lavoro di informazione iniziato il 20 agosto 2011 con la storia della grafica europea e proseguito con le personali di Mirò, Degas, Renoir, Bonnard, Matisse, Dufy, Picasso, Calder, Ben Shann e la Secessione di Berlino, accompagnati, rispettivamente, dalla mostra di Renoir in poi, dalla presenza in controcanto di un artista italiano: Gentilini, Strazza, Accardi, Ciarrocchi, Consagra, Melotti e Maccari.

Poiché il MIG convive con la Biblioteca, ogni incontro è all’insegna di “un libro, una mostra”. Questa volta tocca al volume “Reisebilder. Italien – Südsee”, pubblicato nel 1919  a Berlino dall’editore Paul Cassirer, composto da 50 litografie originali realizzate su pietra dall’artista tedesco Max Pechstein (Zwickau 1881 – Berlino 1955), dopo un viaggio in Italia e nei mari del Sud e per la prima volta esposto in Italia.
Nella fase iniziale dell’arte moderna Paul Cassirer, noto collezionista tedesco,  fu uno dei maggiori promotori d’arte a Berlino.
In controcanto, come è già avvenuto per Renoir - Gentilini, per Bonnard - Strazza, per Matisse – Accardi, per Dufy – Ciarrocchi, per Picasso – Consagra e per Calder – Melotti, il MIG, mediante le 50 puntesecche tratte dal volume “Croquis du front italien”, edito a Parigi nel 1917, si propone di segnalare, con Anselmo Bucci (Fossombrone 1887 – Monza 1955) pittore, incisore e scrittore, quanto gli italiani abbiano studiato gli artisti europei. La raccolta “Croquis du Front italien” è una tra le opere più significative elaborate in seno alla Grande Guerra. L’artista-soldato, mobilitato nel Battaglione Lombardo V.C.A, ha rappresentato, in questa raccolta, un segmento della propria storia personale e al contempo della storia collettiva italiana.

Domenica 15 dicembre 2013, alle ore 17.30, nella Chiesa di S. Maria della Stella di Castronuovo Sant'Andrea, uno dei luoghi legati a sant’Andrea Avellino, per iniziativa della Pro Loco e del MIG. Museo Internazionale della Grafica-Biblioteca Comunale "Alessandro Appella", si ripete il consueto appuntamento natalizio con i "Presepi d'artista", che dal 1995 si muove da Trieste a Palermo ma trova nel piccolo paese lucano la sede ideale per la suggestiva ambientazione e la particolare atmosfera.
Quest’anno tocca  al Presepe dono dell’artista napoletano Giuseppe Pirozzi, formato da 36 formelle in terracotta, tutte di 33 cm x33 cm, dispiegate sul tondo simile a una volta celeste rovesciata, con al centro, librate verso l’alto, le braccia aperte del Bambino, il volto estatico della Madonna e quello adorante di Giuseppe, apparecchiano doni, simboli, perle di saggezza, annunci, preghiere, inviti: Non temete, oggi nella città è nato il vostro  Salvatore.
Il presepe è accompagnato da una serie di terrecotte degli ultimi anni, esposte al MIG, e da un volumetto, pubblicato dalle Edizioni della Cometa, con un testo di Giuseppe Appella e una preghiera al Bambino Gesù  che Giuseppe Pirozzi leggerà la sera dell’inaugurazione.
La presenza dell’artista a Castronuovo, darà modo, lunedì 16 dicembre 2013, di aprire un’attività didattica con i ragazzi della Scuola Media di Episcopia (PZ). Dopo una visita guidata al presepe, il noto scultore napoletano, per anni titolare della cattedra di scultura all’Accademia di Belle Arti, curerà un laboratorio sulla lavorazione della terracotta.

Le mostre, attraverso le litografie, i cataloghi e i film disponibili in Biblioteca, mettono in relazione il lavoro degli artisti con l’attività didattica che, mediante una serie di iniziative e laboratori, il MIG intende svolgere, dedicandola ai bambini e ai ragazzi dei paesi gravitanti nel Parco del Pollino e di quelli limitrofi.
Le mostre, patrocinate e sostenute dal Comune, dalla Pro Loco di Castronuovo di Sant’Andrea e dall’Ente Parco Nazionale del Pollino resteranno aperte fino al 1° marzo 2014, tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle 17 alle 20 (la mattina per appuntamento). L’ingresso è gratuito.

––––––––––––-
MIG  Museo Internazionale della Grafica - Biblioteca Comunale “Alessandro Appella”
Palazzo dell’Antico Municipio, Piazza Guglielmo Marconi 3
85030 Castronuovo di Sant’Andrea (PZ)
Tel. 0973. 835014 – 3474017613,
e-mail  mig-biblioteca@libero.it                                                                
sito  www.mig-biblioteca.it
Facebook  MIG.Museo-Internazionale-della-Grafica

13 dicembre 2013