Fidenza ricorda il Santo

Fidenza ricorda il Santo

 

 

 

Ambrogio Ponzi, amico del nostro portale, ci ha informato che, lo scorso 10 novembre, in occasione del 407° anniversario del suo transito al Cielo, Fidenza ha ricordato Sant'Andrea Avellino.
Il Santo è Compatrono di Borgo San Donnino. A lui è dedicata una cappella del Duomo, patrimonio della comunità fidentina, di proprietà del Comune.

Ma, Sant’Andrea Avellino è presente anche nell'alto del campanile del Duomo: a lui è dedicata una delle otto campane installate (la quinta).
Romolo Vanicelli, consulente tecnico per il patrimonio campanario della Diocesi di Fidenza, ricorda alcune caratteristiche della campana: ha un diametro di 805 mm, un peso di 307 Kg, la nota musicale associata è "la", è stata fusa nella fonderia Regolo Capanni di Fidenza.
L'invocazione "La morte ci trovi preparati", impressa sulla campana, è associata alla morte improvvisa del Santo, rappresentata in una tela del pittore borghigiano Tagliasacchi che si trova nella cappella del Duomo dedicata al Santo.
Sulla fusione sono “perennati” i nomi dei donatori: Felice e Silvia Gresta.

27 novembre 2015