Nuovo stemma del paese natale del Santo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
Un articolo e un documentario sulla "Porta di bronzo" sono visibili sul portale.
Maggiori notizie nelle sezioni EVENTI e YOUTUBE.
Il 12 maggio a Monasterace si onora il Santo con la festa de "il territorio".
Devozione per il Santo: testimonianza di un padre. Maggiori notizie nella sezione TESTIMONIANZE.
 
 
Email:   Password:  
 
 
 
 
 
Sei in » EVENTI
 
Dettaglio articolo
San André Avelino. Maestro de Humiltad
Ingrandisci
Nell’imminenza dell’Anno Giubilare dedicato a Sant’Andrea Avellino (10 novembre 2007 - 10 novembre 2008) che si concluderà con le cerimonie del IV Centenario del suo Transito al Cielo, la Provincia teatina di Spagna “La Inmaculada y San Alfonso”, presieduta da padre don Bernat Mestre i Bal•le, C.R., ha deciso di pubblicare una serie di opuscoli avelliniani, affidandone la direzione a padre don Ambrosio Cots Dorca, C. R.
Padre Ambrosio, laureato in Teologia, riconosciuto esperto nella dottrina e spiritualità di Sant’Andrea Avellino e nella Cristologia studiò sotto la direzione del padre Galot, nella Pontificia Università Gregoriana di Roma. Una sintesi della sua tesi di dottorato è stata recentemente pubblicata.

La collana, dal titolo HUMÍLITAS, sarà composta da 12 volumi, corrispondenti ai dodici mesi dell’Anno Giubilare “Sant’Andrea Avellino”.

San Andrés Avelino. Maestro de Humildad è il titolo del primo volume della nuova collana teatina HUMÍLITAS, dedicata a commemorare i 400 anni del transito al cielo di Sant’Andrea Avellino. Un libro di 64 pagine, con illustrazioni di Antonio Pérez y García-Carr, da poco pubblicato dall’Editorial Claret de Barcelona (www.claret.es / editorial@claret.es).

Si tratta della vita di questo grande teatino, scritta in spagnolo da Ambrosio Cots il quale ha attinto dalla biografia del padre Giovanni Battista Castaldo, testimone oculare degli ultimi anni della vita di Sant’Andrea Avellino, dal titolo: Della vita del Padre Don Andrea Avellino, chierico regolare, breve relazione, scritta nel 1613, cinque anni dopo la morte del santo teatino, e pubblicata in Napoli da G. D. Roncaglielo.

Ambrosio Cots, che si è avvalso delle illustrazioni grafiche di Antonio Pérez Y García-Carr, lo presenta diviso nei seguenti capitoli:
1 - Nacimiento y Educación
2 - Avelino, sacerdote
3 - Sufre grandes persecuciones
4 - Recibe el hábito teatino
5 - Maestro de Novicios
6 - Prepósito en San Pablo de Nápoles
7 - Supera muchos impedimentos
8 - Modo de gobernar las casas
9 - Guía de almas
10 - Visitas a los penitentes
11 - Sufre mucho por amor del prójimo
12 - Celo por las almas
13 - Oración frecuente
14 - Eficacia de sus oraciones
15 - Devoción a la Sagrada Pasión y la Santa Misa
16 - Devoción a la Virgen María y a los Santos
17 - Afecto hacia sus ofensores
18 - Observancia religiosa
19 - Pobreza y asperaza de vida
20 - Paciencia y Humildad
21 - Santamente acaba sus días
22 - Su sepultura es un escenario de maravillas
23 - Milagrosa conservación, liquefacción y ebullición de su sangre
24 - Se dan señaladas gracias por virtud de la misma sangre
25 - El P. Andrés, apareciendo después de su muerte, concede gracias

La tiratura del libro è di 750 esemplari. È in vendita al prezzo di € 4.50 a volume.

04 ottobre 2006
 
 


 
 Foto Gallery
 
 Contatti
 
 Logo
 
 News
Festa al paese del Santo
Il 21 maggio a Castronuovo di Sant’Andrea ci sarà la tradizionale “festa di maggio” per il Santo.
21/05/2017
Festa de "il territorio"
Il 12 maggio a Monasterace si onora il Santo con la festa de "il territorio".
12/05/2017
Pasqua nel paese del Santo
Fede e arte nella Pasqua a Castronuovo di Sant’Andrea. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
12/04/2017
Un fatto sorprendente
Testimonianza di un padre che ha vissuto un’esperienza legata alla devozione per sant’Andrea Avellino. Maggiori notizie nella sezione TESTIMONIANZE.
12/04/2017
Due serate per il Santo
Il 27 e il 28 dicembre, nella Chiesa Madre del Paese natale del Santo, ci saranno delle manifestazioni a lui dedicate. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
25/12/2016
Sant'Andrea Avellino figlio di Castronuovo
Sant’Andrea Avellino figlio di Castronuovo Il Consiglio Comunale del paese del Santo ha deliberato la modifica dello stemma, inserendo un motto per ricordare che il Santo è un suo figlio. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
20/12/2016
Natale nel paese del Santo
Il 10 dicembre, a Castronuovo di Sant’Andrea, inizieranno le manifestazioni del Natale lucano. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
09/12/2016
Festa di novembre del Santo
Quest’anno, a Castronuovo di Sant’Andrea, la festa di novembre per il Santo ci sarà dal 3 al 6 novembre. Il 7 novembre terminerà la Peregrinatio. Maggiori notizie nella sezione PEREGRINATIO 2016.
04/11/2016
Annullo filatelico a Castronuovo di Sant’Andrea
Il 5 novembre, in occasione della IV Peregrinatio, nel paese natale del Santo ci sarà un annullo filatelico. Maggiori notizie nella sezione PEREGRINATIO 2016.
29/10/2016
Serata della cultura 2016
il 14 agosto, a Castronuovo di Sant’Andrea, ci sarà la tradizionale “serata della cultura”. Maggiori notizie nella sezione PEREGRINATIO 2016.
13/08/2016
 
In Evidenza
      Al posto del vecchio portone di legno della Cappella dove nacque Lancellotto Avellino è stata installata una porta di bronzo dell’artista lucano Antonio Masini, legato a Castronuovo da una frequentazione trentennale.L’idea di realizzare la porta è pa...
In qualità di sacerdote, Don Andrea aveva a disposizione un mezzo efficacissimo per essere d’aiuto ai suoi fratelli nelle necessità dello spirito e in quelle che riguardavano l’indirizzo e lo svilu...
Nel 1602, quando aveva 82 anni, Don Andrea fu colto da un malore che gli procurava una febbre altissima. L’infermiere per rinfrescargli la bocca gli somministrava dei pezzetti di pesca. Passata l’i...
 


CMS-solution powered by CyberNET