L’11 agosto verrà inaugurato un Museo sul Santo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
Nuovo stemma del paese natale del Santo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
Un articolo e un documentario sulla "Porta di bronzo" sono visibili sul portale.
Maggiori notizie nelle sezioni EVENTI e YOUTUBE.
Devozione per il Santo: testimonianza di un padre. Maggiori notizie nella sezione TESTIMONIANZE.
 
 
Email:   Password:  
 
 
 
 
 
Sei in » EVENTI
 
Dettaglio articolo
I castronovesi in pellegrinaggio a San Paolo Maggiore in Napoli
Ingrandisci
Foto: La Basilica di San Paolo Maggiore durante la funzione religiosa



La comunità castronovese, lo scorso 10 novembre, alla presenza di mons. Francesco Nolè, vescovo della diocesi di Tursi Lagonegro, ha solennemente festeggiato il 398° anniversario del Transito al Cielo del suo più illustre concittadino.

Come ogni anno, una delle domeniche successive, il 19 novembre, una rappresentanza del paese natale di Sant’Andrea Avellino, accompagnata da don Adelmo Iacovino, parroco del paese, dal Sindaco Tonino Bulgaro e dal vice Sindaco, da Romeo Graziano, presidente della “Pro loco”, si è recata in pellegrinaggio nella Basilica di San Paolo Maggiore di Napoli, per pregare nei luoghi che hanno visto i segni della santità di don Lancillotto e dove si conservano le sue sacre spoglie.
Alle 11 hanno partecipato, in grande raccoglimento e in comunione con la comunità di San Paolo Maggiore, alla concelebrazione della Santa Messa, presieduta da padre Carmine Mazza, Preposito della Basilica, presente don Adelmo Iacovino. La funzione religiosa è stata resa più solenne dai canti dei castronovesi.
Alla fine della celebrazione, Aldo Bulfaro, membro della centenaria Congrega di Sant’Andrea Avellino, come avviene da molti anni, ha voluto esternare, con sentite parole poetiche, dei sentimenti di devozione al Santo e di ringraziamento per la comunità teatina di San Paolo Maggiore.
Successivamente, molti devoti si sono recati a visitare la stanza dove Sant’Andrea si raccoglieva in preghiera, scriveva le sue lettere e le sue opere e dove riposava ogni notte, per poche ore.

In serata sono ripartiti per il piccolo paese di Basilicata, pensando che, nella loro diocesi, è iniziato un intenso “anno Andreano” e che il prossimo anno le sacre spoglie del Santo ritorneranno, per la terza volta, nella terra natale, per poi ritornare a Napoli poco prima dell’inizio dell’Anno Giubilare che si concluderà il 10 novembre 2008, per ricordare il IV Centenario del Transito al Cielo.
Per ognuno di loro sarà stata una giornata lunga e faticosa, ma ricca di grandi emozioni.

19 novembre 2006
 
 
Padre Carmine e don Adelmo durante la concelebrazione
La Cappella del Santo illuminata e adornata di fiori
L’intervento di Aldo Bulfaro
Un momento della colazione a sacco dei castronovesi



 
 Foto Gallery
 
 Contatti
 
 Logo
 
 News
Serata della cultura nel paese del Santo
Il 19 agosto nel paese del Santo ci sarà la tradizionale serata della cultura. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
18/08/2017
Festa di agosto alla Contrada Terzo
Il 13 agosto il Santo si festeggia alla Contrada Terzo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
13/08/2017
Riapre la chiesa di San Gaetano di Bitonto
Il 2 agosto ha riaperto a Bitonto la chiesa di san Gaetano. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
05/08/2017
Museo della Vita e delle Opere di sant’Andrea Avellino
L’11 agosto 2017, nel paese natale del Santo verrà inaugurato il Museo della Vita e delle Opere di sant’Andrea Avellino. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
05/08/2017
Bruno Conte legge sant’Andrea Avellino
Il 27 luglio l’artista Bruno Conte legge scritti del Santo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
27/07/2017
Festa al paese del Santo
Il 21 maggio a Castronuovo di Sant’Andrea ci sarà la tradizionale “festa di maggio” per il Santo.
21/05/2017
Festa de "il territorio"
Il 12 maggio a Monasterace si onora il Santo con la festa de "il territorio".
12/05/2017
Pasqua nel paese del Santo
Fede e arte nella Pasqua a Castronuovo di Sant’Andrea. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
12/04/2017
Un fatto sorprendente
Testimonianza di un padre che ha vissuto un’esperienza legata alla devozione per sant’Andrea Avellino. Maggiori notizie nella sezione TESTIMONIANZE.
12/04/2017
Due serate per il Santo
Il 27 e il 28 dicembre, nella Chiesa Madre del Paese natale del Santo, ci saranno delle manifestazioni a lui dedicate. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
25/12/2016
 
In Evidenza
      Al posto del vecchio portone di legno della Cappella dove nacque Lancellotto Avellino è stata installata una porta di bronzo dell’artista lucano Antonio Masini, legato a Castronuovo da una frequentazione trentennale.L’idea di realizzare la porta è pa...
In qualità di sacerdote, Don Andrea aveva a disposizione un mezzo efficacissimo per essere d’aiuto ai suoi fratelli nelle necessità dello spirito e in quelle che riguardavano l’indirizzo e lo svilu...
Nel 1602, quando aveva 82 anni, Don Andrea fu colto da un malore che gli procurava una febbre altissima. L’infermiere per rinfrescargli la bocca gli somministrava dei pezzetti di pesca. Passata l’i...
 


CMS-solution powered by CyberNET