Sant’Andrea Avellino figlio di Castronuovo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
Un articolo e un documentario sulla "Porta di bronzo" sono visibili sul portale.
Maggiori notizie nelle sezioni EVENTI e YOUTUBE.
Devozione per il Santo: testimonianza di un padre. Maggiori notizie nella sezione TESTIMONIANZE.
 
 
Email:   Password:  
 
 
 
 
 
 
Dettaglio articolo
Annullo filatelico a Castronuovo
Ingrandisci

 

 

 

 

 

 

La Proloco di Castronuovo di Sant’Andrea ha fatto richiesta alle Poste Italiane per l’annullo filatelico, in occasione del Terzo centenario della Canonizzazione di sant’Andrea Avellino, che ricorrerà il 22 maggio 2012, rispondendo subito, con grande sensibilità, alla mia idea e proposta, per solennizzare tale ricorrenza, anche con questa importante manifestazione culturale.

Per tale evento, mi hanno molto aiutato, dando un fattivo contributo, il castronovese Silvano Di Leo per le foto e il prof. Raffaele Giamminelli, di Pozzuoli, per la parte grafica.

 

Silvano, che nel passato ha molto lavorato per il Santo, ha realizzato delle particolari riprese fotografiche del paese e della statua lignea seicentesca, che è conservata nella Chiesa di Santa Maria della Neve a Castronuovo di Sant’Andrea.

 

Il prof. Raffaele Giamminelli dal 2006 lavora alla produzione di immagini per i vari avvenimenti legati al Santo: è l’autore del logo per il Quarto centenario del transito al Cielo, dei bozzetti per gli annulli filatelici fatti nel 2008 a Napoli e a Castronuovo di Sant’Andrea, ed ha realizzato le cartoline su cui venne fatto l’annullo. Anche questa volta ha dato la sua pronta e preziosa disponibilità per la preparazione del bozzetto a base del timbro e per la realizzazione della cartolina sulla quale sarà fatto l’annullo. Negli anni scorsi elaborò anche la proposta per la realizzazione di un tosone per la Congrega di sant’Andrea Avellino, consegnato alla Parrocchia del paese.

Raffaele Giamminelli, mio amico, è uno storico flegreo e un affermato artista.

Ha realizzato diverse opere della stessa tipologia di quelle attuate per i vari eventi legati a sant’Andrea Avellino; si ricordano, tra le principali:

-         la medaglia commemorativa, il bozzetto per l’annullo filatelico e la targhetta pubblicitaria postale, per il XXV centenario della fondazione di Pozzuoli

-         il bozzetto per l’annullo filatelico e la relativa cartolina in occasione della ricomposizione, nella chiesa puteolana di San Francesco d’Assisi e Sant’Antonio di Padova, del cenotafio del musicista Giovan Battista Pergolesi

-         la medaglia per il 350° anniversario della elevazione a parrocchia della chiesa di Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli

-         la medaglia per il 20° anniversario della fondazione delle Scuole Pie di Napoli

-         le medaglie di alcuni monumenti di Pozzuoli

-         i disegni per i doni del Vescovo e del Comune di Pozzuoli a Sua Santità Giovanni Paolo II, in occasione della sua visita pastorale, la lapide-ricordo, la cartolina-ricordo  e il bozzetto per l’annullo filatelico

-         il bozzetto per l’annullo filatelico e la relativa cartolina per il Grande Giubileo 2000

-         la  medaglia del “Premio Civitas” – Pozzuoli

-         la medaglia celebrativa per l’VIII Sinodo della diocesi di Pozzuoli.

 

Il bozzetto che verrà utilizzato per l’annullo filatelico vede il Santo che protegge il suo paese natale, del quale si vedono alcune parti che lo caratterizzano: il Palazzo Marchesale, nelle cui vicinanze c’è la Cappella dedicata al Santo, luogo in cui nacque nel 1521, e il caratteristico Rione Manca.

 

Per l’annullo filatelico verrà utilizzato il francobollo che il 29 aprile 2011 fu emesso dalle Poste Italiane in occasione della Beatificazione di Papa Giovanni Paolo II (1° maggio 2011), e che raffigura un ritratto del Papa, realizzato dal fotografo Grzegorz Galazka l’8 dicembre 1998, in occasione della Benedizione della statua della Vergine Immacolata in Roma.

 

Tutti coloro che sono interessati ad avere le cartoline con l’annullo filatelico possono recarsi a Castronuovo di Sant’Andrea, il 22 maggio dalle 10 alle 16, oppure, per prenotarle possono mettersi in contatto con la

 

Proloco di Castronuovo di Sant’Andrea

Piazza Camillo Zaccara 4 - 85030 Castronuovo di Sant'Andrea (PZ)

 

tel.: 0973/835484

 

email: prolococastronuovo@tiscali.it

 

Nicola Arbia

22 marzo 2012   

 
 


 
 Foto Gallery
 
 Contatti
 
 Logo
 
 News
Sant’Andrea Avellino figlio di Castronuovo
Il paese natale del Santo ha un nuovo stemma. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
13/10/2017
Il paese del Santo: terra di confino politico
Il paese natale del Santo è stato luogo di confino politico. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
15/09/2017
Serata della cultura nel paese del Santo
Il 19 agosto nel paese del Santo ci sarà la tradizionale serata della cultura. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
18/08/2017
Festa di agosto alla Contrada Terzo
Il 13 agosto il Santo si festeggia alla Contrada Terzo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
13/08/2017
Riapre la chiesa di San Gaetano di Bitonto
Il 2 agosto ha riaperto a Bitonto la chiesa di san Gaetano. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
05/08/2017
Museo della Vita e delle Opere di sant’Andrea Avellino
L’11 agosto 2017, nel paese natale del Santo verrà inaugurato il Museo della Vita e delle Opere di sant’Andrea Avellino. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
05/08/2017
Bruno Conte legge sant’Andrea Avellino
Il 27 luglio l’artista Bruno Conte legge scritti del Santo. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
27/07/2017
Festa al paese del Santo
Il 21 maggio a Castronuovo di Sant’Andrea ci sarà la tradizionale “festa di maggio” per il Santo.
21/05/2017
Festa de "il territorio"
Il 12 maggio a Monasterace si onora il Santo con la festa de "il territorio".
12/05/2017
Pasqua nel paese del Santo
Fede e arte nella Pasqua a Castronuovo di Sant’Andrea. Maggiori notizie nella sezione EVENTI.
12/04/2017
 
In Evidenza
      Al posto del vecchio portone di legno della Cappella dove nacque Lancellotto Avellino è stata installata una porta di bronzo dell’artista lucano Antonio Masini, legato a Castronuovo da una frequentazione trentennale.L’idea di realizzare la porta è pa...
In qualità di sacerdote, Don Andrea aveva a disposizione un mezzo efficacissimo per essere d’aiuto ai suoi fratelli nelle necessità dello spirito e in quelle che riguardavano l’indirizzo e lo svilu...
Nel 1602, quando aveva 82 anni, Don Andrea fu colto da un malore che gli procurava una febbre altissima. L’infermiere per rinfrescargli la bocca gli somministrava dei pezzetti di pesca. Passata l’i...
 


CMS-solution powered by CyberNET